INFRASTRUTTURE

Per infrastrutture si intendono gli edifici o i mezzi a supporto della campagna antartica.

Tra la metà di ottobre e l’inizio di novembre viene aperta la Stazione Mario Zucchelli che segna l’inizio della campagna scienttiica italiana in Antartide. In questa sede le attività proseguonoo fino ai primi di febbraio.

La stazione italo-francese Concordia, che ospita sia personale francese che italiano per un accordo del 1993, è una delle  poche basi antartiche interne al contenente che rimane aperta tutto l’anno.

La M/N Italica oltre a trasportare personale e cargo diretto alle basi, è allestita per realizzare campagne oceanografiche.

In questa 32ma spedizione si è aggiunta anche la Nave OGS-Explora che seguirà l’Italica per raccogliere dati lungo l’oceano antartico.

 

 

Stazione Mario Zucchelli


St. italo-francese Concordia


AUSDA