Omaggio alla memoria di Luigi Michaud.

Oggi, 17 gennaio 2017, alle ore 13:00 l.t. la Base Italiana “Mario Zucchelli” si è fermata per rendere omaggio alla memoria di Luigi Michaud. Nell’occasione di questa breve, ma intensa cerimonia, è stata scoperta la targa che denomina il Molo di MZS come “Molo Luigi Michaud”. Il Capo Spedizione ha pronunciato un piccolo discorso di commemorazione, ricordando il ricercatore Luigi Michaud e le circostanze che hanno determinato la sua precoce scomparsa. Al termine del discorso, è stato osservato un minuto di silenzio che, in questo caso, si può veramente definire assoluto. Conclusa la pausa di raccoglimento, un rappresentante dei palombari ha scoperto la targa con su scritto “Molo Luigi Michaud Biologo Marino (1974 – 2014)”. La commozione dei convenuti è stata particolarmente tangibile e l’emozione ha avvolto tutti in maniera surreale. Anche coloro che non conoscevano Luigi, hanno trattenuto a stento le lacrime ed al termine della cerimonia, parecchie persone hanno voluto avvicinarsi alla targa per rendere un ulteriore omaggio, quasi privatamente. Anche il mare è sembrato colpito dall’evento, partecipando con una miriade di frammenti di ghiaccio che si sono avvicinati al Molo galleggiando su un’onda lunga che li faceva oscillare simultaneamente come per inchinarsi alla memoria di Luigi.

MZS: targa in memoria di Luigi Michaud

Stazione Mario Zucchelli


St. italo-francese Concordia


AUSDA