Progetto

progetto: PNRA16_00120

   
acronimo
responsabile STEFANO SCHIAPARELLI
ente di appartenenza DISTAV
descrizione
Il progetto “TNB-CODE”, qui presentato nella versione rimodulata, ha come obiettivo lo studio della biodiversità marina e limno-terrestre dei principali habitat presenti nell’area di Baia Terra Nova (TNB) ed è basato sul prelievo di campioni quantitativi che verranno analizzati mediante tecniche di DNA barcoding (BC) e metabarcoding (MBC). La combinazione di un campionamento quantitativo con analisi di tipo molecolare produrrà delle stime affidabili della biodiversità presente nell’area investigata. Grazie all’approccio standardizzato, inoltre, le attività di campionamento potranno essere ripetute in futuro, così da individuare eventuali cambiamenti delle comunità marine e limno-terrestri, in termini di ricchezza specifica e composizione. Questo progetto si basa sull’utilizzo di moderni metodi di indagine molecolare come DNA barcoding e sull’ancor più moderno metabarcoding (MBC, mediante high-throughput sequencing, HTS), che stanno migliorando precisione e fattibilità dei tentativi di monitoraggio della biodiversità (programmi di monitoraggio). Queste tecniche, infatti, sono al momento riconosciute come alcuni dei migliori strumenti a disposizione dei ricercatori per monitorare la biodiversità, poiché consentono di effettuare valutazioni più rapide ed efficaci rispetto alle tradizionali modalità di classificazione su base morfologica, meno affidabili e più dispendiose in termini di tempo. Nell’ambito del presente progetto verranno studiati campioni prelevati principalmente in ambienti marini e, in misura minore, in ambienti limno-terrestri tramite metodi di campionamento quantitativi e standardizzati, quali benne, Autonomous Reef Monitoring Systems (ARMS), filtri di desalinizzazione e carote di sedimento.