ENEA-Unità Tecnica Antartide

Sede dell’Unità Tecnica Antartide ENEA, presso il C.R. Casaccia –  A sinistra un granito proveniente dal  monte Abbott nella Terra della Regina Vittoria in Antartide

L’ENEA è l’ente incaricato di coordinare le attività logistiche del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide. attività che svolge attraverso una sua unità tecnica,  l’Unità Tecnica Antartide.

L’Unità Tecnica Antartide organizza le spedizioni nazionali, inclusi gli acquisti e  la selezione e formazione del personale in partenza; In Antartide gestisce le infrastrutture italiane presenti, assicurando il funzionamento e la manutenzione degli impianti e degli edifici dove si vive e si lavora; coordina le attività logistiche a supporto della scienza; controlla e valuta l’impatto delle attività del PNRA sull’ambiente antartico mettendo in campo le azioni necessarie a mitigarlo; e promuove e coordina le proposte di ricerca scientifica ENEA nelle aree polari.

Abbiamo realizzato questo sito web per condividere la nostra esperienza in Antartide, per far conoscere come si lavora in un ambiente così estremo, le difficoltà che si incontrano, le soluzioni che adottiamo e i successi che otteniamo, per assicurare ai tecnici e ricercatori italiani un viaggio sicuro e un soggiorno confortevole e adatto a svolgere le tante attività tecnologiche e scientifiche in programma ogni anno.

Abbiamo un obiettivo: ridurre la distanza tra noi e l’Antartide, il continente più freddo e inospitale, ma anche più naturale e incontaminato del pianeta Terra.

 

Per saperne di più:

UTA è composta da 42 persone tra tecnici, ricercatori e amministrativi.

Responsabile: Dr.ssa Elena Campana

Ruolo e compiti

Organigramma

Contatti:

Sede Legale ENEA – Lungotevere Thaon di Revel, 76 – 00196 Roma

Telefono: 06.36272704

Lascia un commento