Progetto

progetto: OSS-09

   
acronimo
responsabile PAOLO GRIGIONI
ente di appartenenza ENEA
descrizione
Osservazioni meteorologiche sistematiche al suolo ed in quota vengono effettuate nell'area di Mario Zucchelli Station (MZS) e nella Terra Vittoria (TV) fin dal 1987. Ad oggi sono in funzione tutto l'anno 15 stazioni meteorologiche automatiche (AWS), e, solo d'estate, un sistema di radiosondaggio, un Celiometro per la misura della base delle nubi, una "sky camera" ed un pluviometro. Alcune AWS, oltre le grandezze standard (temperatura, pressione, umidità relativa, velocità e direzione del vento) integrano sensori per la radiazione globale, l'accumulo di neve. La maggioranza delle AWS trasmettono i dati in tempo reale tramite radiomodem o Iridium verso MZS durante l'estate, e durante tutto l'anno tramite il sistema satellitare Argos. I dati oltre che dalla comunità scientifica, sono utilizzati per le previsioni locali, e per la pianificazione delle attività di volo. La trasmissione dei messaggi meteorologici sul circuito internazionale WMO-GTS ne permette l'assimilazione nei modelli contribuendo al miglioramento delle loro performance. I dati acquisiti contribuiscono al Basic Synoptic Network (WMO) e alla base di dati dello SCAR (Met-READER).